Internet e salute: sempre più partecipazione e condivisione

La rete sta trasformando il modo in cui comunichiamo e produciamo conoscenza attorno a salute e malattia. Secondo un rapporto del Pew Internet & American Life Project il confronto on-line di informazioni tra persone che vivono disturbi simili è sempre più diffuso per scambiare consigli, trattamenti, cure, diagnosi, riportare esperienze e condividere sofferenze. I media digitali abilitano ed esaltano un approccio “collegiale” ai problemi di salute.

La tendenza a confrontarsi tra pari sui propri malanni non è un’invenzione di Internet, ma la diffusione e l’uso delle tecnologie connettive on-line modifica profondamente il tipo e la qualità della conoscenza prodotta.
Se fino a qualche anno fa una persona con un problema di salute simile al nostro tendeva a rispondere: “Non so, ma cercherò di scoprirlo”, oggi la tendenza prevalente è “Lo so e voglio condividere con te la mia conoscenza.”

“La tecnologia”, conclude ottimisticamente l’autrice dello studio Susannah Fox, “aiuta ad organizzare questo sapere e a renderlo disponibile al più ampio numero di persone possibile”.

Di seguito una sua presentazione sull’indagine.

Tag:, ,

Lascia un commento