Risorse per gli scienziati-comunicatori

Immagine presa dal sito ok4me2.net

A distanza di pochi giorni Bora Zivkovic, editor di Scientific American, e Marina Joubert, comunicatrice della scienza sudafricana, forniscono ricche bibliografie e suggerimenti vari per ricercatori che vogliono interagire meglio sia con i propri colleghi che con pubblici di non-addetti ai lavori.
Bora sul suo blog elenca, in collaborazione con la collega Catherine Clabby, numerosi libri e risorse web su come bloggare e twittare ai convegni, fare presentazioni e poster efficaci, scrivere un libro divulgativo o un articolo per un quotidiano e tanto altro.
Marina su Scidev.net fornisce indicazioni utili specifiche per il science writing.
Molto curioso il Gunning Fox Index (GFI) citato nell’articolo. Si tratta di uno strumento in rete che permette di stimare la chiarezza di un testo. Il GFI calcola quanti anni di formazione sono necessari per comprendere facilmente il significato di uno scritto a una prima lettura. Se, per esempio, l’indice è uguale a 10 occorrono dieci anni. La maggior parte degli testi scientifici avrebbe un GFI pari a 40 o anche più…

Tag:, , ,